La corsara


Immatura, sulla pelle ruvida
desidero lasciare ombre accese

Per quelle vie a cui tendo le spalle
severa, perché mi sentivo scortese

E faccio un gioco poco chiaro
per le mie labbra timide

Fedele al tradimento corsaro
mi muovo libera, a spalle tese

Post navigation