l’amore contro

Quando te ne accorgerai
i tuoi denti saranno cenere
e i tuoi occhi polvere
di stelle cadute. Le dita

non sapranno più guidare
la tua direzione
un tempo libera
e spavalda, il tuo naso
ascolterà solo l’odore
dei pentiti a morte.

Condanna - la tua -
di chi ama la sopraffazione
del sé negli altri: la tua
sopravvalutazione
l’amore non è una regola
condividine il gioco
con i traditori.